Desdetres! Una familia numerosa

Desde tres hijos en España somos familia numerosa. Las aventuras de una italiana en España, madre de cuatro niños dos de los cuales mellizos sus recetas italianas, la moda infantil, la lactancia, la crianza con apego, el bilingüismo.

Follow The Author

Sci fuori stagione, il ghiacciaio svizzero di Saas Fee (Italiano)

Solo tre anni fa, lo sci era per me, con un po 'di fortuna, una settimana bianca all'anno, obbligatoriamente con hotel sulle piste, con normali corsi di sci, a febbraio - marzo.
Non mi era mai venuto in mente di sciare prima di queste date o di prendere gli sci prima di Natale.
Evidentemente le cose sono cambiate a casa mia...
Visto che i miei figli si sono appassionati allo sci come sport agonistico, gli sci non scompaiono quasi mai dalla vista in qualsiasi momento dell'anno nella casa.
Le piste indoor hanno allungato la stagione quasi all'anno intero. E poi ci sono i ghiacciai...
I ghiacciai ... questi incredibili posti dove puoi sciare sulla neve naturale tutto l'anno!
Così, l'estate scorsa, i bambini hanno avuto la loro prima esperienza nelle Alpi, senza i genitori.
Le bambine avevano 9 anni e Matteo 8. Andarono a sciare in Austria sul ghiacciaio di Hintertux. L'esperienza è stata dura e forse la neve non era bella come avrebbe dovuto essere, ma un'esperienza indimenticabile che li ha cambiati e maturati molto.

E visto che lo sci è non-stop ... ti pare che aspettiamo la neve per tornare a sciare su una montagna? ... e così, approfittando di un mio periodo senza lavoro, siamo andati a Saas Fee nel ponte novembre, in svizzera. E ripeteremo l'esperienza con tutta la famiglia a fine Agosto.


Saas Fee è un villaggio nelle Alpi svizzere, vicino a Zermatt. Una paesino chiuso al traffico, come il villaggio più noto di Zermatt, con le sue case di legno e gli imponenti tramonti.

La cosa curiosa della città di Saas Fee, almeno nella stagione in cui sono andata, è che sembra una piccola università dello sci. Squadre di sciatori in uniforme, ciascuna con i colori della propria squadra, girano in piccoli gruppi come se fosse il parco giochi di una scuola. I più grandi sembrano non avere più di 18 anni, ma l'età media è 10/14, e alcuni famosi campioni di sci si distinguono tra loro.
L'assenza di macchine rende possibile che i bambini possano tranquillamente rilassarsi da soli e godersi le ore di riposo.
Poche. Perché a Saas Fee ci si allena duramente e te ne rendi conto non appena vai sulle piste, dove una foresta di bandierine copre quasi del tutto i percorsi principali. Il livello tecnico degli sciatori è impressionante e per coloro che vogliono sciare liberamente resta una parte minima a disposizione.
Il mio livello, in una pista normale, non è così male, ma lí mi sono sentita davvero a disagio,  cercando di sopravvivere su degli sci che improvvisamente erano diventati vecchi come quelli in legno che vedi nei musei, in comparazione al materiale tecnicamente perfetto dei piccoli sciatori di Saas Fee.



Saas Fee - sulle piste
Grazie al cielo ad aiutare i genitori compare un meraviglioso bar ristorante (Allalin) con la curiosa caratteristica di avere i tavoli su un disco girevole con finestre tutto intorno che permette di ammirare il panorama a 360 gradi, con mappe che indicano che montagne si stanno vedendo in ogni momento. Un momento di relax molto piacevole, dove il paesaggio mozzafiato compensa il cibo, che, senza essere cattivo, entra nella media dell'area... diciamo migliorabile.

La scuola di Ski Zenith era responsabile dell'organizzazione della formazione dei nostri bambini a Saas Fee. Allenamento di sci con percorsi riservati, dalle 8.30 del mattino alle 14/15 a seconda del giorno.
Le lezioni e gli insegnanti di ski zenith sono di alto livello e gli allenamenti significano davvero un progresso importante per i bambini. I bambini possono anche andare da soli, soggiornare in un hotel e di loro si prendono cura gli insegnanti.
Il lato negativo del posto sono i giorni di mal tempo, o vento. La stazione ha una certa tendenza a chiudere la domenica (casualità o no, di solito si chiude più spesso la domenica!) E  gli skipass non vengono rimborsati.
Data l'altitudine e la stagione, i giorni di brutto tempo sono molti e la stazione spesso chiude.
Devi essere preparato a questo. Abbiamo potuto sciare solo 3 dei 7 giorni previsti.
Il tempo libero dei ragazzi in quei giorni senza sci penso che sia stato forse il punto da migliorare nell'organizzazione, perché erano molte le ore oziose e noiose.

Come arrivare - Se non vai in macchina, gli aeroporti più vicini sono quelli di Zurigo e Ginevra. L'opzione migliore, se possibile, è viaggiare con Swiss air, che accetta l'attrezzatura da sci senza doverla pagare a parte.
I nostri voli da Madrid (dove viviamo) sono stati con Iberia per Zurigo all'andata e al ritorno da Ginevra cos Swiss air.
In quanto alle valigie essendo in quattro abbiamo organizzato gli zaini solo con caschi e scarponi, per portarli come bagaglio a mano, e suddiviso tra due borse porta sci i quattro sci, e il resto dell'attrezzatura, più due valigie con tutto il resto.
Dagli aeroporti si può chiedere un transfer, ma può costare fino a 600 euro per cinque persone, quindi la cosa più economica é andare in treno e in autobus.
Se i bambini viaggiano soli l'organizzazione si occupa di organizzare il transfer (entre 200 y 300 euros ida y vuelta creo)
Per viaggiare con gli adulti la scelta migliore per noi é stata prendere un biglietto ferroviario -gratuito per bambini accompagnati da adulti- che costa 146 franchi svizzeri di andata e ritorno per adulti -124 euro. (puoi comprare i biglietti qui). Si prende un treno per Visp e poi autobus a Saas Fee.



Saas Fee- Il ghiaccaio


Cambio in franchi svizzeri - Ricorda che in Svizzera la moneta è il franco svizzero. Nella città puoi anche pagare in euro, non costa molto più del cambio all'aeroporto. Se vuoi un cambio migliore, è meglio effettuare una prenotazione nella la tua banca.

Viaggio in treno per Saas Fee
La città è piccola, ma offre diversi bar e ristoranti e due supermercati.
Fai attenzione alle ore di apertura del supermercato, che variano nei giorni di festa e chiudono il sabato pomeriggio e la domenica.
I prezzi, come tutto in Svizzera, sono molto alti. Se alloggi in un appartamento e vuoi risparmiare un pó vale la pena portare un valigia in più con qualche cosa per mangiare.
Da Migros forse sono migliori le cose fresche ma in termini di varietà migliore Coop.

Ristoranti - anche per mangiare fuori devi stare attento con gli orari, perché in Svizzera dopo le 14 è impossibile mangiare e se vieni dalle piste a volte é difficile arrivare in tempo.
Un'ottima esperienza è stata la cucina di Arvu-Stuba (20/25 a persona) con il suo terrazzo al sole e gli hamburger senza pari. Buon servizio e molta gentilezza. Anche fuori orario.
Ci sono diverse pizzerie a Saas Fee, più in stile svizzero che italiano, ma abbiamo mangiato bene da Boccalino, (25 x persona), pazienti con bambini (ne avevamo 6!) E una pizza passabile.
Lo stesso non si può dire della pizzeria Don Ciccio, dove né il trattamento era all'altezza né la pizza, decisamente di bassa qualità, nell'impasto e negli ingredienti.
Il mio bar preferito? CofFee bar, sulla strada principale, con i suoi tavolini al sole, i suoi cornetti al cioccolato e il suo trattamento squisito.
E il ristorante Allalin, nominato sopra, per mangiare sulle piste. (30/35 a persona).














Alloggio - Senza dubbio la soluzione migliore, se vai con bambini, è affittare un appartamento. Ce ne sono molto carini e il prezzo è molto più conveniente di un hotel. Se viaggiano soli l'organizzazione si occupa di alloggiarli con altri piccoli sciatori di tutto il mondo e l'esperienza internazionale é molto positiva.
In ogni caso è molto importante, se andate in estate o fino a Ottobre, essere vicino all'alpin express, che è l'impianto di risalita aperto in quelle date per salire al ghiacciaio.
La metropolitana di sass fee
Per arrivare in pista dovrai prendere tre mezzi: due funicolari e una metro.
ovovia di saas fee



La città è su una collina e l'alpin express è in uno dei suoi punti più bassi, quindi una distanza di oltre 500 metri con zaini e sci può essere eccessiva, a meno che non si disponga di un servizio di taxi elettrico dell'hotel o residence dove alloggiamo.
Quindi bisognerà tener conto della distanza al momento di prenotare.
Per l'arrivo e la partenza ci sono anche i taxi elettrici che possono portarci al parcheggio o alla stazione degli autobus. Se vai in auto devi considerare il costo del parcheggio che è di circa 100 euro a settimana. 
Vi lascio uno dei numeri del taxi che ho segnato nelle note del cellulare. Ci sono diverse compagnie e tutte sono più o meno uguali. (0041 279577020)
Se vuoi andare al top, l'hotel Capra sembra essere quello con più stelle!
Appartamento a Saas Fee


Tuttavia, per cercare case (più economiche) puoi guardare su booking o su questa pagina (Allalin Appartments, che è dove ho prenotato io. Ci sono molte opzioni e il servizio e il trattamento sono sempre stati ottimi. Anche   König   ha molte opzioni disponibili .

Per la prossima visita mi riprometto di provare La Ferme, un ristorante in uno chalet rustico nel centro della città con cucina tradizionale svizzera. Il suo orario di chiusura alle 14 non mi ha permesso di arrivare mai in tempo dalle piste!
E se un giorno mi restassero forze per una cena o un dopo cena Vernissage sarebbe una buona opzione.
Il Bar pop Corn lo lascio per i più giovani, punto di incontro per snowboarders e discoteca after hours.
In quanto alla preparazione per un viaggio a Saas Fee é bene ricordare che le temperature possono essere molto estreme quindi alcuni strati in più del solito non sono di troppo e un pó di scaldamani per i più piccoli, di quelli usa e getta per esempio, faranno comodo.
Anche se i ragazzi sciano sempre con la tuta da gara a volte un secondo strato di pantalone da sci può risultare utile.  I miei, l'hanno usato quasi sempre.
Per la vita fuori pista abbigliamento sportivo.
A presto Saas Fee, torneremo ad Agosto!

Se sei stato lì e puoi aggiungere informazioni non esitare a lasciarle nei commenti!
Grazie!

















Comparte

No hay comentarios :

Publicar un comentario